Consigli pratici per la pulizia dei pannelli fotovoltaici

Scritto da , 15 giugno 2017

Tralasciando specifiche tecniche di dettaglio, i pannelli fotovoltaici sono una vera e propria novità nel campo della produzione dell’energia elettrica alternativa, infatti sono sempre più numerose le abitazioni che ne scelgono l’installazione.

Come ogni impianto è necessario dedicarne la giusta attenzione, per un ottimale funzionamento dei pannelli fotovoltaici sono consigliati  frequenti interventi di pulizia e manutenzione,  per garantirne il giusto assorbimento delle radiazioni solari evitando rischi di incendio.

Naturalmente salire sul tetto non è un’azione da prendere tanto alla leggera, spesso non si ha nemmeno l’autorizzazione necessaria, è per questo che contattare una ditta specializzata come Ecoteam risulta la scelta più consona.

La pulizia si esegue mediante l’uso di macchine dotate di spazzole elettriche rotanti e un operatore esegue manualmente il servizio richiesto con acqua osmotica o deionizzata che elimina le impurità presenti anche nell’acqua stessa, i sali e il cloro.

E’ possibile effettuare questo intervento anche tramite una macchina  che agisce fino a venti metri di distanza, grazie a una sorta di braccio e permette all’operatore di eseguire la pulizia in totale sicurezza.

Se, invece, il pannello avesse bisogno di una maggiore pulizia a causa di incrostazioni, l’ideale è scegliere un detergente antistatico, che scaccia l’acqua formando una sorta di pellicola protettiva e allo stesso tempo elimina le sostanze grasse come lo smog, il calcare, la fuliggine o residui organici cristallizzati sul vetro.

E’ sconsigliato lasciare…….Continua a leggere

 

Ecoteam S.r.l. – Impresa di pulizie – www.ecoteam-srl.it – Numero verde 800821671

Consiglia