Confesercenti, ricorso contro il commissariamento

Scritto da , 17 giugno 2016
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

Ricorso contro il commissariamento della Confesercenti. A presentarlo è l’ex presidente Enrico Bottiglieri destituito dal suo incarico dopo polemiche e ricorsi interni all’associazione di categoria. Ora il ricorso di Bottiglieri potrebbe essere esaminato già nel corso della prossima assemblea nazionale della Confesercenti. Intanto l’associazione salernitana si appresta a rinnovare le cariche in Camera di Commercio. Aldo Trezza, presidente della Confesercenti cavese e membro uscente della Giunta della Camera di Commercio di Salerno, è stato ancora una volta designato a ricoprire il ruolo di consigliere della stessa Camera di Commercio salernitana. Aldo Trezza, inoltre, è stato designato dalla propria associazione di categoria unitamente all’attuale commissario della stessa Confesercenti, Pasquale Giglio, e al presidente regionale campano sempre della Confesercenti, Enzo Schiavo, ed è l’unico consigliere uscente della precedente delegazione ad essere riconfermato nell’incarico.
Le designazioni delle varie associazioni di categoria dovranno ora essere fatte proprie entro un mese, come di solito avviene, dalla Regione Campania che provvederà a ufficializzare le nomine attraverso un apposito decreto dirigenziale. Solo successivamente i consiglieri eleggeranno tra loro i componenti della Giunta camerale e il nuovo presidente della Camera di Commercio di Salerno.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->