Confcommercio e federalberghi chiedono un’incontro urgente all’assessore regionale al Turismo

Scritto da , 3 Febbraio 2021
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

A seguito della frana del costone Vagliendola appena fuori dal centro abitato di Amalfi, che ha invaso la Strada Statale 163 Amalfitana, Confcommercio Campania nel distretto provinciale di Salerno e Federalberghi Campania scrivono all’Assessore al Turismo della Regione Campania, Prof. Felice Casucci, per chiedere un incontro urgente ed aprire un tavolo di confronto sulle misure tempestive da adottare. “La Costiera Amalfitana è divisa in due. I mesi che seguiranno saranno ulteriormente aspri per le imprese del territorio, già messe a dura prova dalle conseguenze della pandemia e da prospettive poco incoraggianti per la prossima stagione turistica, fortemente legate alla speranza che il piano vaccinale si riveli efficace in tempi brevi.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->