Comune a secco: i vigili fanno carburante grazie a buoni firmati da Bruscaglin

Scritto da , 28 giugno 2013

Notte bianca e… a secco. Da sabato scorso la rimessa dei mezzi del Comune di Salerno è senza carburante. A cascata tutte le autovetture e i furgoni dei diversi settori di Palazzo di Città, a cominciare dai mezzi di servizio, sono rimaste ferme e la situazione è andata via via peggiorando. L’uscita “a singhiozzo” dei mezzi si è inevitabilmente riversata anche sul parco macchine della Polizia Municipale. Le auto dei vigili urbani circolano, da sabato, grazie alla disponibilità di un gestore di carburante salernitano che ha accettato la garanzia personale del comandante Eduardo Bruscaglin. Ogni mattina le pattuglie in servizio escono dal Comando con un buono da venti euro a firma del comandante e si riforniscono prima di iniziare il pattugliamento.

 

28 giugno 2013

 

Servizi e approfondimenti sul quotidiano in edicola

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->