Comunali, ecco i candidati delle liste deluchiane. Barbirotti jr con i Verdi

Scritto da , 12 aprile 2016

di Andrea Pellegrino

Uscenti in fibrillazione nelle liste deluchiane. Quote rosa, new entry e riposizionamenti pare che non facciano dormire tranquillamente gli attuali consiglieri comunali che tentano la riconferma. Le riunioni si susseguono, anche alla presenza di Enzo Napoli. L’ultima risale a sabato quando sono state svelate in parte le tre liste che sosteranno il candidato sindaco “deciso” da Vincenzo De Luca. L’attuale giunta è quasi tutta riversata nel listone dei Progressisti. Qui ci saranno Ermanno Guerra, Nino Savastano, Mimmo De Maio ed Eva Avossa. Tra le novità, invece, la candidatura di Antonio Fiore, figlio del consigliere regionale Nello, che camminerà in coppia con l’uscente Rosa Scannapieco. C’è poi il ritorno di Giovanni Coscia, attuale consigliere provinciale e di Corrado Liguori. In campo anche Mena Arcieri, presidente di Salerno Solidale, che sogna però già un posto nella giunta che verrà. Poi, Patrizia Stasi ed un’altra figlia d’arte: Etta Pinto. In dubbio la posizione di Sandro Ferrara che potrebbe trovare spazio in Campania Libera. In quest’ultima civica dovrebbe esserci, invece, Corrado Naddeo, da poco subentrato in aula consiliare al dimissionario Salvatore Gagliano, che resterà, invece, fuori dai giochi. In Campania Libera, non si esclude la presenza di Enrico Coscioni, consigliere politico alla sanità del presidente De Luca, nelle ultime settimane finito in una bufera giudiziaria per presunte pressioni in merito a nomine di commissari e direttori generali di aziende sanitarie e ospedaliere. Posto “riservato”, in lista, invece per il presidente del Consiglio comunale Antonio D’Alessio. Dall’opposizione dovrebbe arrivare anche Paky Memoli mentre resta confermato Luciano Provenza. In campo con Campania Libera, infine, anche Enzo Galdi, vice direttore provinciale della Coldiretti.
In attesa, invece, che Roberto De Luca sfogli la margherita rispetto ad una candidatura in Salerno per i giovani, in questa lista restano confermati gli uscenti Nico Mazzeo e Gianluca Memoli. Horace Di Carlo, invece, è conteso anche dai Progressisti. Tra i giovani anche Donato Pessolano e Vittorio Polverino. Si riproporrà, invece, Gianni Novella.
Quasi pronta la lista “Davvero Verdi” che vedrà in campo l’attuale assessore all’ambiente Gerardo Calabrese. La formazione predisposta da Michele Ragosta, vedrà all’interno anche l’attuale delegato allo sport Marco Petillo mentre non si esclude che possa trovare spazio anche Maria Rosaria Cesareo, moglie del consigliere comunale Augusto De Pascale. Entreranno in lista anche Ferdinando Giordano, ex concorrente del Grande Fratello; il professore Pasquale Petrucci; Antonio Carbonaro; Emanuele Barbaruolo; Enzo Botta; Giovanni D’Amato; Maria Rita Giordano; Ileana Marino; Marcello Perrotta; Teresa Spatuzzi; Benedetta Stromillo e Giuseppe Ventura. In campo anche Galileo Barbirotti, figlio dell’ex consigliere regionale Dario.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->