Commerciante di Fratte positivo al Covid

Scritto da , 18 Ottobre 2020
image_pdfimage_print

Sono 3 i nuovi casi di Coronavirus nella città capoluogo. Si tratta, stando a quanto emerge del titolare di un’attività commerciale di Fratte che si occupa della vendita di impianti elettrici. L’uomo avrebbe contagiato anche la moglie e sua figlia. Intanto, continuano ad aumentare i casi di contagio nel salernitano. L’Asl di Salerno, infatti, ha comunicato che lo 16 ottobre sera dal laboratorio di Eboli è giunto un parziale risultato che evidenziava ulteriori 5 positivi: 1 Agropoli, 1 Angri, 1 Corbara, 1 Montecorvino Rovella, 1 a Serre. Nella giornata di ieri, invece, sono stati effettuati dal laboratorio del Ruggi 408 tamponi. Dieci sono le persone risultate positive: oltre ai tre di Salerno sono stati riscontrati 2 casi a Eboli, 1 a Scafati, 1 a Campagna, 1 a San Valentino Torio, 1 a Cava dei Tirreni, 1 a Pellezzano. Il sindaco di Vietri sul Mare Giovanni De Simone ha annunciato altri tre nuovi casi positivi al Covid19: l’Asl di Salerno sta già provvedendo a ricostruire la rete dei contatti. Dati allarmanti anche a Pagani dove, ieri mattina, sono stati annunciati 8 nuovi contagi, tutti domiciliati. Il totale, quindi, è di 75 persone positive. “L’arma più grande che abbiamo contro questa pandemia è il rispetto delle semplici ma essenziali regole: indossare obbligatoriamente la mascherina, tenere il distanziamento sociale ed igienizzare di frequente le mani”, ha dichiarato il sindaco Lello De Prisco. A San Gregorio Magno i sette dei tamponi effettuati venerdì hanno dato esito positivo. I cittadini che hanno contratto il Covid 19 sono familiari diretti dei primi due contagiati e non presentano gravi sintomi. L’amministrazione comunale, di concerto con l’Asl, provvederà immediatamente ad adottare tutte le disposizioni necessarie, al fine di limitare la diffusione del virus.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->