Come usare LinkedIn per ottenere il lavoro dei tuoi sogni

Scritto da , 19 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

Linkedin è ormai lo strumento per eccellenza per chi cerca lavoro, molto potente se viene usato nel modo giusto può darci il lavoro che abbiamo sempre voluto.

Innanzitutto il profilo del social media va compilato al 100% e  aggiornato quotidianamente, deve rispecchiare il vostro profilo raccontando i vostri interessi, gli hobby e quello che vorreste diventare, basta essere efficaci nel presentarsi.

Quando trovi degli annunci di lavoro che ti interessano particolarmente, prendi il tuo curriculum e inserisci le parole chiave inerenti alle tue capacità ed esperienze che possono corrispondere ai criteri di ricerca di quell’offerta. Se vuoi la giusta privacy provvedi a disabilitare le notifiche che verranno inviate ai tuoi contatti quando fai una modifica.

Fare networking, segui le aziendi rilevanti per te e iscriviti ai gruppi, potresti entrare in contatto con alcuni membri che possono aiutarti e presentarti a chi di dovere. Ricordati che Linkedin oltre a trovare un posto di lavoro che soddisfi, crea rapporti.

Questi passaggi sono molto importanti, la prima impressione è quella che conta  anche online.

Ricordati di essere professionale, essere su Linkedin è molto diverso da esserlo sugli altri network

Essere social su LinkedIn è molto diverso da esserlo sugli altri network, a partire dalle basi. Non caricare quella foto che usi dappertutto perché sei venuto bene, ricordati che si parla di mondo del lavoro e che è più importante mostrarsi professionali che ricevere like. Scegli uno scatto adeguato.

Bene, ora ricorda di prenderti cura del tuo profilo LinkedIn come del tuo corpo, mica puoi farlo solo ogni tanto? Bisogna lavorarci costantemente.

 

di Letizia Giugliano

 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->