Colta da infarto fulminante, muore nella cella frigorifera

Scritto da , 12 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

di red.cro.

Tragedia a Battipaglia, dove una donna è stata trovata morta in una cella frigorifera all’interno di un’azienda agricola specializzata nella produzione di ortaggi. La donna, si trovava nella cella a temperatura controllata, quando un infarto fulminante le ha stroncato la vita sul posto di lavoro. Immediato l’intervento dei sanitari del 118, allertati dai familiari della vittima, ma nulla hanno potuto fare se non constatare il decesso della signora. Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della compagnia locale. Alle forze dell’ordine, sopraggiunte in un secondo momento presso la struttura, spetta il compito di ricostruzione dell’esatta dinamica che ha portato al decesso. L’ipotesi più accreditata è arresto cardiocircolatorio.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->