Colantuono, stagione importante

Scritto da , 24 agosto 2018
image_pdfimage_print

 

 “Ci prepariamo a festeggiare il centenario della Salernitana e ci teniamo a dare gioia e soddisfazioni ai nostri tifosi. Tutte le volte che loro ci seguiranno dovranno essere soddisfatti del lavoro e del gioco che esprime questa squadra”. Lo ha detto in conferenza stampa il tecnico della Salernitana, Stefano Colantuono alla vigilia dell’esordio nel campionato di serie B contro il Palermo. “Quello che sta per iniziare – ha detto l’allenatore granata – e’ un anno particolare. Bisogna cercare di tirare fuori qualcosa in piu’ perche’ la gente si aspetta quello. Abbiamo messo i tasselli al posto giusto, i presidenti Claudio Lotito e Marco Mezzaroma hanno fatto investimenti per fare in modo che potessimo lavorare in maniera adeguata. Sta a noi regalare gioie a questa piazza”. Sulla gara in programma domani alle 18 allo stadio Arechi, Colantuono ha spiegato che “il Palermo e’ una di quelle squadre che gli addetti ai lavori hanno collocato tra le potenziali squadre vittoriose, insieme alle squadre retrocesse dalla serie A che avranno un ruolo importante”. L’allenatore della Salernitana, fresco di rinnovo del contratto, ha ammesso di avere ancora “qualche dubbio di formazione, ma significa che abbiamo piu’ scelte. Cercheremo di farle nel modo piu’ equilibrato possibile”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->