Colantuono si è dimesso

Scritto da , 18 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

Dopo 3 sconfitte consecutive Stefano Colantuono non è più l’allenatore della Salernitana. Il Mister ha maturato in serata la decisione per poi comunicarla in mattinata alla società.

Il tutto è accaduto mentre la squadra era in ritiro a San Gregorio Magno dopo il ko di Carpi. A dare la notizia delle dimissioni del tecnico granata, Buongiorno LIRA, la rassegna stampa dell’emittente LIRATV.

Colantuono era legato alla salernitana fino al 2020 ha così messo se stesso davanti ad ogni tipo di problema assumendosi in pieno la responsabilità dei risultati insoddisfacenti di questo ultimo periodo. Colantuono non ha retto alle pressioni ed ha deciso per le dimissioni. Era arrivato a Salerno il 10 dicembre del 2017 subentrando a Bollini. Dicembre ancora una volta fatale per gli allenatori. Colantuono lascia la Salernitana con 20 punti in classifica in 15 partite. Sotto la sua gestione la Salernitana in trasferta ha vinto una sola volta a marzo del 2018 ad Ascoli. Tra le critiche anche lo scarso rendimento esterno. Da diverse settimane la squadra sembrava non seguire più l’allenatore che ha deciso di farsi da parte. Per il momento andrà in panca il secondo di Colantuono  Roberto Beni.

La Salernitana è attesa dalla sfida con il Foggia il 23 dicembre all’Arechi, dalla trasferta di Cosenza il 27 dicembre e dall’ultima di andata, a Salerno il 30 dicembre

Tra i nomi per la successione quelli di Drago, Gallo, Calori, Campolone e Cosmi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->