Colantuono saluta la Salernitana “Meritate la A”

Scritto da , 18 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

“Vi auguro di poter tornare quanto prima in serie A, ve lo meritate per passione, attaccamento e orgoglio”. Cosi’ Stefano Colantuono, ex allenatore della Salernitana si e’ congedato dopo le dimissioni di questa mattina da guida tecnica della prima squadra. “Queste poche righe – si legge in un messaggio pubblicato dal sito ufficiale del club campano – per comunicare che con grande dispiacere, ho preso la decisione di fare un passo indietro e di rassegnare le dimissioni dall’incarico di responsabile della prima squadra, con la speranza e con il fine che l’ambiente possa rasserenarsi e trovare nuovo slancio per far ripartire la squadra”. Colantuono, nel rivolgere “un abbraccio a tutti”, ha ringraziato “proprieta’, dirigenti e i dipendenti della Salernitana che in questo mio anno di permanenza hanno cercato di rendere piu’ agevole il lavoro. Un ringraziamento speciale – ha concluso il tecnico – va alla citta’ e ai nostri splendidi tifosi che mai ci hanno fatto mancare il loro sostegno”. La decisione di dimettersi, presa nella serata di ieri, e’ stata comunicata questa mattina da Colantuono nel ritiro di San Gregorio Magno dove la squadra e’ impegnata in una doppia seduta di allenamento agli ordini dell’allenatore in seconda Roberto Beni. La societa’ sta vagliando la lista dei possibili successori che, al momento, vede in corsa Alessandro Calori, Andrea Camplone, Antonio Calabro e Massimo Drago.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->