Città di Nocera, per i pali spunta il nome di Amabile

Scritto da , 14 luglio 2015

di Filippo Attianese

NOCERA INFERIORE. Un numero uno di grande esperienza. È questo uno degli obiettivi primari dell’Asd Città di Nocera. La nuova società rossonera vuole blindare il ruolo di numero uno, affidandolo ad un calciatore che ha già vestito la maglia della Nocerina. Si tratta di Luigi Amabile, portiere classe ’84 che ha difeso i pali rossoneri nell’anno della promozione in Serie B e che vanta esperienze anche con le maglie di Benevento, Lanciano e Vibonese. Nella passata stagione ha indossato la maglia del Celano, in Serie D, collezionando 33 presenze. Continuano i sondaggi per il centrocampo: in cima alla lista dei desideri c’è sempre il classe ’93 Giuseppe Iuliano, calciatore nocerino che nella passata stagione ha indossato la maglia della Turris. Ma non c’è solo il mercato. Lo staff molosso è impegnato anche nell’organizzazione degli stage per la scelta degli under. Giovedì alle ore 16:30 presso il campo di Pecorari a Nocera Superiore, si terrà il primo stage per la selezione degli under da innestare nell’organico del Città di Nocera per la prossima stagione e dei ragazzi da inserire nelle rose della prima squadra e di Juniores, Allievi, Mini Allievi, Giovanissimi e Mini Giovanissimi. Lo stage sarà supervisionato dal responsabile del settore giovanile Giuseppe Borrello con la presenza del tecnico Pasquale Esposito e del secondo Felice Scotto; vi prenderanno parte i calciatori classe 1998, 1999, 2000, 2001 e 2002.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->