Città di Nocera, Iuliano: “Un onore indossare questa maglia”

Scritto da , 27 Agosto 2015
image_pdfimage_print

di Filippo Attianese

NOCERA INFERIORE. Un nocerino per portare in alto il Città di Nocera. Giuseppe Iuliano si candida ad un ruolo da protagonista nella prossima stagione rossonera, un ruolo di primo piano nell’orchestra messa su dal tecnico Pasquale Esposito. Il talento non manca al centrocampista classe ’93, cresciuto nel vivaio del Napoli e pupillo dell’allora direttore generale partenopeo Pierpaolo Marino: “il Napoli mi ha dato una chance importante ad inizio carriera ma ora quell’avventura è alle spalle,” spiega Iuliano, che, oltre a quella azzurra, ha vestito anche le casacche di Sorrento e Turris, “il mio obiettivo, adesso, è quello di far bene con il Città di Nocera, di contribuire a vincere il campionato ed a riportare questa piazza nel calcio che conta.” Un obiettivo che Iuliano sente particolarmente, vista la sua conclamata fede calcistica molossa: “per me è un orgoglio indossare questa maglia ma è anche una grossa responsabilità,” prosegue il centrocampista rossonero, “fin da piccolo ho sognato di giocare nella squadra della mia città; come tifoso della Nocerina sarò sicuramente motivato a dare qualcosa in più per contribuire al successo.” Un successo che la società rossonera sta provando a costruire già in questi mesi estivi: “stiamo lavorando molto bene,” conclude Iuliano, “la società non ci fa mancare niente ed il mister è sempre pronto a stimolarci ed a darci consigli; il gruppo è formato da bravi ragazzi, tutti pronti a dare il loro contributo alla causa: gli ingredienti per fare bene ci sono tutti anche se sappiamo che vincere questi tornei non è mai facile.” Oggi pomeriggio, intanto, nuova amichevole per i rossoneri. Per problemi logistici la sfida contro il Gladiator, compagine di Eccellenza, non si disputerà al Wojtyla di Nocera Superiore, bensì allo Stadio Leo di Siano. Sarà un’occasione interessante per valutare i progressi della truppa rossonera a dieci giorni dal debutto in Coppa Campania. Calcio d’inizio alle ore 16.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->