Città di Nocera: iscrizione ok e arriva Iuliano

Scritto da , 24 luglio 2015

di Filippo Attianese

Ora è ufficiale, il Città di Nocera è in Eccellenza. Nella giornata di ieri la nuova società rossonera ha perfezionato l’iter d’iscrizione, consegnando presso la sede napoletana del Comitato Campano la documentazione richiesta e l’assegno circolare con la tassa d’iscrizione, requesiti necessari per ottenere l’ammissione al campionato. Un atto che garantirà la partecipazione al campionato di Eccellenza 2015/2016 e quello della Juniores al torneo di Attività Mista; la società rossonera, tra l’altro, ha ottemperato tutti gli adempimenti necessario con un giorno d’anticipo rispetto al limite posto dalla Figc-Campania. Ma quello di ieri non è stato solo il giorno dell’iscrizione ma è stato anche quello dedicato al secondo raduno per gli under. Nel pomeriggio, sul prato di Pecorari a Nocera Superiore, sono scesi in campo calciatori classe 1996, 1997, 1998 e 1999; ad osservarli il responsabile del settore giovanile Giuseppe Borrello, l’allenatore Pasquale Esposito ed il tecnico della Juniores Giuseppe Bevilacqua. Indicazioni positive per lo staff tecnico rossonero che nei prossimi giorni dovrebbe cominciare ad ufficializzare anche i primi colpi per quanto riguarda il comparto under. Sul fronte over, dopo l’ufficializzazione del difensore classe ’82 Emilio Criscuolo, ex Real Vico, è arrivata anche quella del centrocampista classe ’93 Giuseppe Iuliano, ex Turris. Alla rosa si è aggiunto un altro elemento di spessore, un calciatore che aveva fatto intravedere grandi margini di crescita ai tempi dell’esperienza con la Primavera del Napoli. Novità anche sul fronte dirigenziale. Nuova collaborazione per la società rossonera: a far parte della squadra è entrato anche l’architetto Giuseppe Ferrara esperto nell’ambito della gestione delle emergenze e della sicurezza. Tifosissimo rossonero, Ferrara metterà a disposizione gratuitamente la sua competenza per migliorare la fruibilità del San Francesco e la sicurezza dei tifosi presenti allo stadio.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->