Città di Nocera, in arrivo il centrocampista Iuliano

Scritto da , 17 luglio 2015

di Filippo Attianese
Si è tenuto ieri pomeriggio il primo stage dedicato agli under organizzato dal Città di Nocera. Sul prato di Pecorari, in uno dei pomeriggi più caldi dell’anno, sono scesi in campo i ragazzi classe 1998, 1999, 2000, 2001 e 2002 con l’obiettivo di impressionare positivamente lo staff tecnico rossonero. È stato un appuntamento importante soprattutto per il settore giovanile, per provare a scovare qualche talento che potrebbe tornare utile alla causa nei prossimi mesi per allestire le rose di Juniores, Allievi, Mini Allievi, Giovanissimi e Mini Giovanissimi. Ma sono arrivate indicazioni interessanti anche per il tecnico della prima squadra Pasquale Esposito ed il suo secondo Felice Scotto; si sono visti anche alcuni ragazzi che potrebbero tornare utili alla prima squadra come gli ex Nocerina Lorenzo Ferrara e Vincenzo Ferraioli, calciatori che, nonostante la giovane età, hanno già collezionato diverse presenze in Eccellenza. Nei prossimi giorni si capirà se qualcuno dei ragazzi visti ieri a Pecorari potrà far parte del nuovo progetto. Ma la giornata ha riservato anche altre novità. Non è sfuggita la presenza allo stage, in veste di spettatore, di Giuseppe Iuliano, centrocampista classe ’93. Il mediano ex Turris e Sorrento ha assistito alle prove dei ragazzi insieme al tecnico Pasquale Esposito con cui ha poi avuto un fitto colloquio; la sensazione è che l’accordo sia vicino e nella prossima settimana potrebbe esserci l’ok definitivo da parte della dirigenza molossa. Stretta finale anche per il difensore Davide Cacace; imminente l’incontro fra la società ed il centrale ex Angri e Brindisi per limare gli ultimi dettagli sull’accordo che lo legherà al Città di Nocera. In arrivo, quindi, altri tasselli di grande esperienza e di sicuro affidamento per la categoria, calciatori importanti da affiancare ai già ingaggiati Amabile e Marcucci.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->