Città di Nocera, idea Apparenza per la fascia destra

Scritto da , 26 Agosto 2015
image_pdfimage_print

di Filippo Attianese

NOCERA INFERIORE. Un giovanissimo per blindare la corsia destra di difesa. È questo l’obiettivo di mercato del Città di Nocera che continua a sondare diverse piste per completare il pacchetto di under da mettere a disposizione di mister Pasquale Esposito. Il nome nuovo, spuntato nella giornata di ieri, è quello di Alessandro Apparenza. Classe ’97, cresciuto nel settore giovanile della Nocerina, Apparenza è stato già protagonista in rossonero, raggiungendo con i suoi compagni le finali scudetto nazionali della categoria Allievi. Nella passata stagione, dopo l’addio ai molossi, ha giocato prima in Serie D, con la Sarnese, poi in Eccellenza, con la Turris. Ma le novità per i molossi non si fermano qui: nel gruppo rossonero, infatti, sono arrivati in prova tre calciatori classe ’99, i portieri Cretella e Somma ed il centrocampista Capuozzo. I tre giovanissimi, comunque, sarebbero destinati alla formazione Juniores. Ancora in prova, in ottica prima squadra, il classe ’97 Ferdinando Luciano ed il classe ’96 Fabiano Fonzino. Il gruppo rossonero ieri ha svolto una doppia seduta d’allenamento, sul sintetico di Pucciano, a Nocera Superiore. Una seduta a cui non hanno preso parte Lordi e Majella; i due hanno svolto lavoro differenziato per ritrovare la condizione dopo i problemi fisici accusati ad inizio settimana. Mentre la prima squadra sta ormai per terminare il lavoro precampionato, comincia a delinearsi anche il percorso del settore giovanile. La neonata società rossonera ha presentato al comune di Nocera Inferiore richiesta ufficiale per l’utilizzo dell’impianto di Piedimonte per gli allenamenti settimanali e per le gare interne della “cantera”. La richiesta è già stata inoltrata per consentire alla Juniores di cominciare immediatamente la sua preparazione. La principale squadra del settore giovanile rossonero, infatti, è stata invitata a partecipare al Trofeo Città delle Acque che si terrà  nei prossimi giorni al Menti di Castellammare.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->