Cirielli indagato per finto tesseramento

Scritto da , 1 agosto 2013
image_pdfimage_print

L’ex Presidente della Provincia di Salerno e deputato di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli, è indagato dalla Procura di Salerno per corruzione aggravata e abuso d’ufficio aggravato. Il pm di Salerno Vincenzo Montemurro ha firmato l’informazione di garanzia e l’invito a rendere l’interrogatorio per il 9 agosto.Il deputato di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli, e’ indagato per corruzione insieme a Giuseppe Fabbricatore e alla moglie di quest’ultimo, Assunta Manzo, perche’ nella campagna elettorale del 2011 in cambio di un finto tesseramento elettorale procurato dallo stesso Fabbricatore, ne ha tratto vantaggio politico a scapito della deputata Mara Carfagna. Cirielli in cambio del favore, secondo il Pm della Procura di Salerno, Montemurro, ha fatto si’ che Assunta Manzo vincesse un concorso pubblico.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->