Cirielli chiede un’ispezione ministeriale alla Provincia

Scritto da , 23 gennaio 2015
image_pdfimage_print

di Giovanni Sapere

“Ho presentato un’interrogazione ai ministri dell’Economia, dell’Interno e al ministro per la Semplificazione e la Pubblica amministrazione, per chiedere di inviare un’ispezione amministrativo-contabile per fare chiarezza sulla nomina del direttore generale della Provincia di Salerno, Bruno Di Nesta, alla luce delle criticità e delle anomalie da me evidenziate”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“Una nomina – sottolinea – da parte del presidente della Provincia di un soggetto esterno ai ruoli dell’Amministrazione, con un contratto di lavoro a tempo determinato, con una spesa particolarmente significativa e con modalità di dubbia legittimità. Il tutto nonostante la stringente necessità di politiche di spending review e i pareri negativi espressi sia dal dirigente del settore gestione risorse umane che dal dirigente del settore finanziario, in ragione del fatto che la Provincia di Salerno, alla data dei predetti provvedimenti di nomina del Direttore generale, già versava in una situazione finanziaria tale da rendere evidente e palese che, alla fine dell’esercizio 2014, non sarebbe stato rispettato il Patto di Stabilità”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->