«Centrale del Latte, vendita illegittima». Pisano e Tofalo chiamano il Ministro Saccomanni

Scritto da , 7 giugno 2013

Illegittima. Mimmo Pisano ed Angelo Tofalo, parlamentari salernitani del Movimento Cinque Stelle, puntano dritti all’illegittimità della procedura con cui il Comune di Salerno ha provveduto alla dismissione delle quote della Centrale del Latte, fiore all’occhiello delle partecipate salernitane e l’unica a risultare in attivo tra esse.
Pisano e Tofalo, infatti, hanno presentato una interrogazione parlamentare al ministro dell’Economia e delle Finanze, Fabrizio Saccomanni, per fare luce sulla questione della messa in vendita delle quote della Centrale del Latte di Salerno, per un valore totale di 14 milioni di euro, per le quali sono giunte manifestazioni di interesse da parte di due colossi del settore, ovvero Granarolo e Parmalat. 

 

7 giugno 2013

 

Servizi e approfondimenti sul quotidiano in edicola

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->