Centrale del Latte, nessuna offerta presentata: si ferma la privatizzazione

Scritto da , 24 febbraio 2014

Né Newlat né la cordata locale di imprenditori. Nessuna delle due compagini imprenditoriali rimaste in corsa per l’acquisizione delle quote della Centrale del latte di Salerno ha presentato, allo scadere dei termini previsto per questa mattina, la propria definitiva offerta per il prosieguo della procedura di gara. Si ferma, dunque, l’iter per la cessione delle quote azionarie della partecipata del Comune di Salerno. Ora ci sono da valutare i pasi che intenderà compiere l’amministrazione comunale che, nella persona del sindaco De Luca, ha più volte ribadito la volontà di vendere.
La notizia è giunta poco dopo,il termine di una assemblea dei lavoratori che si è tenuta proprio tra le mura dell’azienda di via Monticelli.

Consiglia