Cavese, presi Esposito e Sicignano. Oggi il raduno

Scritto da , 29 luglio 2015
image_pdfimage_print

CAVA DE’ TIRRENI. Ancora protagonista sul mercato la Cavese di patron Campitiello. Nella giornata di ieri il club ha annunciato che Pasquale Esposito e Pietro Sicignano si sono legati ufficialmente ai colori biancoblu.
Il primo, reduce da una grande stagione con il Monopoli condita da una Coppa Italia, da una finale playoff e da cinque reti in ventinove presenze, nel suo curriculum vanta anche numerose apparizioni in Lega Pro. Per lui esperienze con Giugliano, Paganese, Gela e Neapolis, oltre ai dodici campionati di serie D che l’hanno reso uno dei difensori più importanti della categoria: “Sarà un onore giocare per la Cavese, in passato sono stato tante volte vicino ad indossare questa maglia e finalmente ora potrò farlo – racconta Esposito – Tutti insieme dovremo lottare nel corso della stagione per toglierci delle soddisfazioni, per noi sarà fondamentale avere il supporto del pubblico. I tifosi metelliani non devo certo scoprirli io, sono da brividi e sono sicuro che ci aiuteranno tanto”.
Sicignano invece, dopo essersi fatto le ossa nella Primavera del Parma, si è messo in luce nell’ormai ex serie C2 con la Carrarese. Successivamente le avventure con Melfi e Paganese, sempre tra i professionisti, e poi quelle con Cosenza, Brindisi e Potenza in D. Nel campionato scorso ventinove gli incontri disputati in terra lucana, dimostrandosi uno dei punti di riferimento della formazione rossoblù: “Ma quello che è stato fatto in passato non conta, ora dovremo lottare duramente per disputare una grande stagione – dice il neo acquisto della Cavese -. Le ambizioni ovviamente non mancano, ed ecco perché non ho esitato neanche un secondo quando sono stato chiamato. Conosco la serietà della società e conosco soprattutto il blasone della città di Cava”. E così tanta esperienza al servizio di mister Longo ma anche tanta gioventù, perché il lavoro della società è costante per cercare di costruire una rosa di tutto rispetto. Sono ufficiali gli ingaggi di tre under protagonisti assoluti nell’ultimo torneo di serie D. Per il reparto difensivo giungono il centrale Francesco Franco (1996), ex Grottaglie, ed il terzino destro Benito Cicerelli (1996), proveniente dal Taranto. A loro si aggiunge la punta centrale Giovanni Bongermino (1995) reduce da sei gol con la maglia del Grottaglie.
I cinque volti nuovi della Cavese del patron Campitiello, che rappresentano l’ennesimo colpo di mercato, saranno già da oggi a disposizione dello staff tecnico.
Nella giornata di domenica, occasione nella quale la squadra scenderà in campo contro una rappresentativa giovanile. Gli allenamenti in programma allo stadio Desiderio di Pregiato da mercoledì a sabato si svolgeranno sempre alle ore 17:30, domenica invece si anticiperà alle 17:00.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->