Cavese, oggi la prima uscita stagionale

Scritto da , 2 Agosto 2015
image_pdfimage_print

CAVA DE’ TIRRENI. Prima uscita stagionale per la nuova Cavese targata Campitiello e Longo. Oggi alle 17 a Pregiato i metelliani affronteranno una formazione giovanile del club. Prime battute invece pe ril neoacquisto Del Sorbo: “Faremo di tutto, ma voliamo basso”, questo il monito del bomber. Una stagione che: “Per il momento è iniziata nel migliore dei modi, il ritiro sta proseguendo nel verso giusto – racconta sempre l’ex Lupa Roma -. Stiamo mettendo benzina nelle gambe per far si di trovare la giusta condizione nelle prossime settimane. L’aspetto importante è che si è creato subito un gruppo, formato prima di tutto da uomini. Tutti insieme vogliamo creare sempre più entusiasmo in città e regalare alla gente la Lega Pro”.  E del gruppo citato da Del Sorbo fa parte anche il giovanissimo Benito Cicerelli: “L’inizio di questa nuova avventura è davvero positivo, in più si è formato subito un bel gruppo. Poi ho avuto anche modo di visitare la città ed è molto bella”. Dal presente al passato: “Quando ho avuto il piacere di giocare contro la Cavese, ricordo una grande tifoseria – confessa l’ex Taranto -. Ma, ovviamente, parliamo di una delle migliori a livello nazionale. Le loro ambizioni sono anche le nostro, così come quelle del presidente che ci tiene a fare bene”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->