Cavese, cinque reti all’Equipe Campania

Scritto da , 7 Agosto 2015
image_pdfimage_print

BRACIGLIANO. Bene così. Più che alla vittoria, 5-2 contro l’Equipe Salerno, in casa Cavese si pensa positivo vista la prestazione offerta dai biancoblu nella seconda amichevole stagionale. Al De Crescenzo di Bracigliano, sede del ritiro, la squadra diretta da mister Longo ha cercato di mettere in pratica tutto quello che in questi giorni si è provato nel corso degli allenamenti: dalle letture difensive ai movimenti offensivi. Nel primo tempo, nonostante il caldo, la partita è piacevole per merito di entrambe le squadre. A sbloccare il risultato una bella rovesciata di Del Sorbo al minuto diciassette. Prima e dopo qualche gol annullato e diverse occasioni da una parte e dall’altra, in particolare per Tedesco e Trimarco. Nella ripresa, proprio come accaduto domenica scorsa, spazio ad un undici totalmente stravolto nelle fila metelliane. La brillantezza dei tre d’attacco della Cavese fa comunque la differenza, ed infatti sia Varriale, che Bongermino (doppietta) e D’Anna vanno in rete. Per l’Equipe Salerno, invece, in gol Girardi e Trimarco. A fine gara spazio ai commenti di Salvatore D’Ancora: “Questi test sono molto importanti per conoscerci in mezzo al campo e provare le giocate che ci chiede il mister. Proprio quest’ultimo è molto bravo nel lavoro con la squadra. Ora però dobbiamo continuare a prepararci per mettere ulteriore benzina nelle gambe. Le mie emozioni? Fortissime, è bellissimo poter essere ritornato dove sono nato calcisticamente. E’ una responsabilità che mi piace”. Intanto il ruolo di responsabile del settore giovanile è stato affidato ad Antonio Ruggiero. All’ex Salernitana, dove ha operato negli ultimi tre anni, il compito di portare avanti un progetto che sta tanto a cuore alla società e sul quale si lavorerà in modo concreto nel corso della stagione: “Mi preme ringraziare la società per aver puntato sulla mia persona, sono orgoglioso di intraprendere questa nuova esperienza – asserisce il volto nuovo della Cavese -. Ho sposato in pieno il progetto biancoblu, perché c’è stata piena sinergia con le idee del presidente che mi ha dimostrato grande entusiasmo sin dal primo incontro”. Nei prossimi giorni, intanto, spazio ad altre ufficialità: “Stiamo effettivamente lavorando per definire lo staff tecnico, tutti i nostri istruttori dovranno prima di tutto insegnare l’etica comportamentale e poi l’aspetto tecnico-agonistico”. Nella sua carriera Antonio Ruggiero ha collaborato anche con la Paganese e la Figc, una carriera iniziata diversi anni fa proprio a Cava de’ Tirreni: “Ed ecco perché è ancora più bello lavorare per questi colori”.

CAVESE-E. CAMPANIA 5-2
CAVESE: Conti (dal 15′ st Cirillo), Cicerelli (dal 1′ st Gazzaneo), Parisi (dal 1′ st De Falco), Esposito (dal 1′ st Sicignano), Mansi (dal 1′ st Trezza), Di Deo (dal 1′ st Aliperta), Ausiello (dal 1′ st Petti), D’Ancora (dal 1′ st Serrone), Tedesco (dal 1′ st Varriale), Del Sorbo (dal 1′ st Bongermino), De Rosa (dal 1′ st D’Anna). All.: Longo
EQUIPE: De Luca (dal 20’ st Marone), Donnarumma, Bolzan (dal 20’ st Notaroberto), Ferrara (dal 20’ st Mastellone), Caso, Esposito (dal 20’ st Giammetta), Orlando F. (dal 20’ st Pivetta), Cammarota, Trimarco, Orlando L. (dal 20’ st Galluzzo), Girardi. All.: Pisani
Reti: 17′ pt Del Sorbo, 9′ st su rig. Varriale, 13′ st Girardi, 17′ st D’Anna, 23′ e 31′ st Bongermino, 34′ st Trimarco.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->