Cava. Vertenza Ausino fissato a febbraio un confronto tra le parti

Scritto da , 30 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

Sulla protesta  del personale Ausino S.p.A., è intervenutro il  Presidente Mariano  Agrusta. «Sono fiducioso che si raggiungerà un’intesa che farà rientrare tale situazione»: l’Avv. Mariano Agrusta, Presidente di Ausino S.p.A., interviene sullo stato di agitazione del personale dipendente dell’Azienda di Servizi Idrici Integrati. Fissato per i primi di febbraio l’incontro con le rappresentanze sindacali. «Discuteremo serenamente delle reciproche posizioni e troveremo un accordo per il bene generale dell’Azienda e nell’interesse degli utenti»
«Per i primi di febbraio è stato convocato un incontro con le rappresentanze sindacali. Sono fiducioso che si raggiungerà un’intesa che farà rientrare tale situazione»: l’Avv. Mariano Agrusta, Presidente di Ausino S.p.A., interviene sullo stato di agitazione del personale dipendente dell’Azienda di Servizi Idrici Integrati, proclamato nei giorni scorsi dalla RSU. «Nel corso dell’incontro discuteremo ufficialmente delle reciproche posizioni – continua iAgrusta – anche se in realtà si sono già susseguiti contatti e ragionamenti informali sia con il personale che con i rappresentanti sindacali. Si tratta, comunque, di uno stato di agitazione che definirei “singolare”, in quanto lascerebbe sottintendere grandi difficoltà nel rapporto tra il personale dell’Ausino e l’Amministrazione. Nulla di più falso. Esiste, infatti, un rapporto di grande serenità e rispetto, ovviamente nella consapevolezza delle reciproche posizioni e responsabilità, ragion per cui sono certo che troveremo un accordo, anche e soprattutto per il bene generale dell’Azienda, che poi è ciò che abbiamo a cuore tutti». In tale auspicabile intesa confidano ovviamente anche i cittadini, «che sono non solo i fruitori finali del servizio – rimarca  Agrusta – ma anche la “base” di quest’Azienda. Di ciò siamo consapevoli tutti: l’Amministrazione, il management ed i dipendenti”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->