Castellammare di Stabia. La Coalizione Civica elogia Vaccaro

Scritto da , 16 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

La Coalizione Civica tiene ad elogiare il lavoro del Commissario Prefettizio, forse solo per far capire che anche l’Amministrazione Cuomo avrebbe potuto operare, se avesse voluto.

La coalizione civica, composta dai Moderati per Stabia, Città Futura, Area Popolare, Stabia E’ e Stabia Libera, ribadisce ancora una volta che il Commissario Straordinario Dott. VACCARO Claudio, sta svolgendo un egregio lavoro, affrontando con decisione e veemenza le tante problematiche in cui versa la nostra Città.

Questo modus amministrativo, ci induce a pensare che se l’ex sindaco Cuomo e la sua giunta, avesse avuto la rapidità decisionale del Dott. VACCARO, oggi Castellammare figurerebbe nella classifica delle città più belle d’Italia. Purtroppo così non è stato!

Il dinamismo amministrativo del rappresentante prefettizio in Città, trova riscontro nella rapidità con la quale sono stati affidati alcuni locali ad una istituzione scolastica che solo da pochi giorni ha inoltrato legittima richiesta. Contrariamente, la trascorsa amministrazione ha lasciato molteplici istanze inevase presentate da altrettanti dirigenti scolastici, bisognevoli di locali necessari al normale svolgimento delle lezioni.

Non poche perplessità sorgono anche in merito al bando per l’affido della sosta a pagamento per una durata di ben cinque anni. La speranza concreta, è quella che un appalto consistente e per così tanto tempo, vada ad un’azienda seria, coscienziosa ed affidabile.

Non osiamo nemmeno pensare alle emergenze che potrebbero verificarsi in Città, nel caso in cui il servizio finisse per così tanto tempo nelle mani di un’azienda spregiudicata e poco affidabile. Tale considerazione, scaturisce anche dal fatto che nel corso della passata amministrazione tutte le forze politiche cittadine, in merito alla durata dell’affidamento, concordarono unanimemente di predisporlo per due anni più ulteriori due di proroga al fine di controllarne il corretto funzionamento.

Inoltre, manifestiamo la nostra preoccupazione anche in merito all’adozione di eventuali provvedimenti riguardanti la destinazione d’uso di Palazzo Reale, scelta strategica non solo per i quartieri collinari ma per l’intera Castellammare!

La Reggia di Quisisana è un bene dell’intera collettività Stabiese, il cui futuro, salvo diverso avviso del Commissario Prefettizio, dovrebbe essere deciso dalla prossima amministrazione cittadina che gli Stabiesi eleggeranno in primavera.

Esprimiamo ancora una volta la nostra riconoscenza al Commissario Cittadino, per il lavoro non solo ordinario sinora svolto, auspicando per il prossimo futuro che interventi importanti, di carattere squisitamente politico-amministrativo, possano essere intrapresi da una classe politica cittadina responsabile e capace.

Castellammare di Stabia, 16 gennaio 2016

LA COALIZIONE CIVICA:

Moderati per Stabia Città Futura Area Popolare Stabiese Stabia Libera Stabia E’

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->