Castel san Giorgio. Fondo sociale di solidarietà per il 2015: indetto il bando Tra i requisiti il possesso di grosse automobili o seconda casa

Scritto da , 2 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

CASTEL SAN GIORGIO. Alla fine il sì è arrivato, e con somma soddisfazione delle parti. Approvato il secondo bando per il Fondo sociale di solidarietà 2015. L’amministrazione comunale di Castel San Giorgio ha indetto un bando a cui possono accedere tutti coloro che sono in possesso di una serie di requisiti come il reddito Isee non superiore a €4.000. Tra le altre cose per decidere chi avrà diritto ad accedere al Fondo di solidarietà 2015 per la città di Castel San Giorgio, saranno tenuti in considerazione anche gli indicatori di rilevante capacità contributiva come la presenza del nucleo familiare di autovetture con potenza pari o superiore a 21 cv fiscali oppure la presenza di motocicli con cilindrata superiore a 650 cavalli se non anche la presenza seconda  o ulteriore casa. Ovviamente sarà l’assistente sociale a provvedere alla redazione di un progetto individualizzato contenente la tipologia la durata e le condizioni degli impegni assunti per presentare la domanda bisogna recarsi all’ufficio Servizi sociali del Comune di Castel San Giorgio. L’iniziativa è stata sposata di concerto con il Piano di Zona dell’ambito S1. Un provvedimento molto atteso, del resto, che stabiisce i criteri che dovranno guidare l’assegnazione del Fondo sociale di solidarietà che consiste poi nell’elargizione di denaro a famiglie aventi diritto. Nei prossimi giorni potrebbero esserci tra l’altro ulteriori specificazione da parte degli uffici comunali preposti, soprattutto per quanto concerne i requisiti che bisogna possedere a livello familiare, per accedere ai fondi ai questione, che possono essere utili a più d’uno.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->