Caso De Luca: rinviato al 14 luglio processo Crescent Salerno

Scritto da , 30 giugno 2015

Si e’ chiusa con un rinvio al 14 luglio la nona udienza del processo su presunte irregolarita’? urbanistiche commesse nella realizzazione del complesso edilizio del Crescent sul fronte del mare di Salerno. Nel processo sono imputati Vincenzo De Luca, ex sindaco di Salerno e governatore della Campania, ed altre 21 persone. Il rinvio dell’udienza e’ stato deciso dal presidente del secondo collegio della seconda sezione penale del Tribunale di Salerno, Antonio Cantillo, che ha sostituito in giornata il giudice Vincenzo Siani, assente per motivi di salute. I difensori degli imputati non hanno prestato consenso alla celebrazione dell’udienza col nuovo collegio e il presidente temporaneo ha disposto il rinvio al 14 luglio alle ore 9. “Ravvisiamo purtroppo – dichiara il legale del movimento No Crescent, l’avvocato Oreste Agosto – l’assenza di interesse ad una definizione rapida del procedimento penale da parte degli imputati, tra i quali figura Vincenzo De Luca”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->