Cascone, dura replica a Caldoro sui trasporti

Scritto da , 22 Agosto 2015
image_pdfimage_print

«Hanno scontentato tutti e fatto un disastro. Ora criticano e non propongono». Luca Cascone, consigliere regionale e presidente della IV commissione consiliare di palazzo Santa Lucia, replica agli appunti mossi dall’ex presidente della giunta regionale Stefano Caldoro in merito alla gestione attuale del comparto trasporti ed anche alla nomina di Umberto De Gregorio alla guida dell’Eav. «Evitiamo commenti alle nomine altrui, ma ci limitiamo a ringraziare per il lavoro svolto da chiunque abbia operato – si legge in una nota del consigliere di maggioranza, che poi critica aspramente la gestione del comparto del trasporto pubblico locale da parte della giunta Caldoro: «Parlando specificatamente di trasporti, definire la Giunta Caldoro “devastante” nella sua politica potrebbe essere un’ affermazione limitativa. Inoltre, questi continui interventi sul tema li riterrei senza dubbio “fuori tempo massimo”» – sottolinea Cascone, il quale specifica come i predecessori dell’attuale governo regionale siano riusciti, in questi anni, «in un’operazione unica: scontentare tutti – prosegue Cascone -. Basterebbe chiedere agli utenti, ai lavoratori, agli enti, alle aziende private e pubbliche, all’indotto, a chi si occupa di infrastrutture (cantieri fermi da anni con danni incalcolabili) ed a chi si occupa di Tpl. Tutti risponderebbero all’unisono: un disastro! Ovviamente, come ogni scafato amministratore pubblico, sulle critiche che giungono puntuali argomenta con le uniche dichiarazioni che può: è colpa di altri, di chi stava prima, del Governo, dell’Europa e dei marziani. Il presidente De Luca ha più volte ripetuto che i Trasporti dovranno essere al centro dell’azione politica della nuova Giunta Regionale perché sono la base per la crescita economica e sociale di una comunità. Trasporti efficienti significano civiltà. Per recuperare i danni fatti serviranno anni, ma problema dopo problema proveremo ad affrontarli tutti, impegnandoci per individuare una rapida risoluzione».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->