Carenze igieniche e manufatti abusivi Chiusa la pizzeria del Parco del Mercatello

Scritto da , 5 agosto 2017
image_pdfimage_print

Pieffe

Chiusa ad horas la pizzeria di Parco del Mercatello. L’operazione è stata effettuata nella tarda serata di giovedì dai carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazione) unitamente al personale della stazione di Salerno Mercatello, al personale della Polizia Municipale di Salerno e personale medico dell’Asl. Gli uomini del maggiore Ferrara insieme alle altre forze dell’ordine hanno effettuato un controllo igienico sanitario presso la pizzeria – bar “Parco Mercatello”, ubicata all’interno del parco mercatello, gestita dalla “Albanova società cooperativa ar.l”, con sede legale in Salerno. A conclusione dell’attività ispettiva, si è proceduto alla chiusura ad horas dell’attività di pizzeria, svolta all’interno di un camion – negozio e di un deposito di alimenti annesso, disposti su una superficie di circa 50 metri quadrati, a causa delle gravi criticità e non conformità igienico – sanitarie e strutturali rilevate negli ambienti ispezionati; al sequestro penale di due manufatti, disposti su una superficie totale di circa 100 mq, adibiti a sala somministrazione e deposito alimenti, in quanto realizzati in violazione alle norme previste in materia edilizia; alla contestazione di sanzioni amministrative per un importo di euro 5.000 per la violazione alle normative che disciplinano il commercio e la somministrazione in sede fissa.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->