Carcere ex sindaco Scafati: ‘rinuncio a ricorso Cassazione’

Scritto da , 25 settembre 2017

L’ex sindaco di Scafati Pasquale Aliberti, è pronto ad andare in carcere pur di avere la possibilità di difendersi in un processo. E’ quanto lo stesso Aliberti afferma in una lettera indirizzata al proprio legale, l’avvocato Silverio Sica e pubblicata sul proprio profilo facebook. Venerdì scorso il tribunale del Riesame di SALERNO ha accolto le richieste della Procura antimafia disponendo il carcere per l’ex primo cittadino di Scafati. Pasquale Aliberti è indagato per violazione della legge elettorale, con l’aggravante del metodo mafioso e per scambio elettorale politico-mafioso. Con lui sono indagati anche Luigi e Gennaro Ridosso. Per il primo il Riesame ha disposto il carcere per il secondo, ritenuto elemento di spicco dell’omonimo clan, i domiciliari.

Consiglia