Capaldo lascia a Zinno il vertice dell’Ordine dei Consulenti

Scritto da , 5 Dicembre 2016
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

Carlo Zinno è il neo presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro. Dopo circa 30 anni di guida dell’ordine professionali Alberico Capaldo ha lasciato, lo scorso 30 novembre, l’incarico.
Nessuna ragione particolare alla base della decisione, semplicemente l’età, 86 anni, non gli consente più di poter garantire lo stesso continuo e costante impegno profuso fino ad oggi.
Preso atto delle dimissioni il consiglio dell’ordine ha individuato in Carlo Zinno (attuale tesoriere) il neo presidente.
Carlo Zinna sarà al vertice dell’ordine dei Consulenti del Lavoro della Provincia di Salerno fino alle prossime elezioni che dovrebbero tenersi nel prossimo mese di marzo. Fino ad allora Carlo Zinno, noto per essere equilibrato e amico di tutti, proprio come lo è sempre stato Capaldo continuerà nell’attuazione dei progetti e dei programmi avviati dal suo predecessore.
Carlo Zinno, in grande sintonia con Alberto Capaldo, così come l’intero consiglio lavorerà alacremente affinchè l’ordine dei Consulenti del lavoro possa avere traguardi sempre più soddisfacenti e senza mai abbandonare nessuno degli iscritti dell’intera provincia.
L’ordine dei Consulenti del Lavoro è da sempre una grande famiglia a cui rivolgersi per qualsiasi problematica e non. Buon Lavoro a Carlo Zinno

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->