Caos in tangenziale “Automobilisti ostaggi”

Scritto da , 30 ottobre 2018
image_pdfimage_print

di Red.Cro.

“A Salerno una vergogna senza fine: i cittadini sono diventati ostaggi dei lavori in Tangenziale”. Lo scrive in una nota Antonio Roscia di Fratelli d’Italia, “Non si può uscire da Salerno, non si può entrare a Salerno, non si può attraversare Salerno. Ora apprendiamo che al caos attuale si aggiunge Luci d’Artista che determina un ulteriore blocco dei lavori
ingenerando una spirale da inferno dantesco. È necessaria una azione politica e istituzionale che sblocchi la situazione per il bene di Salerno. Ringrazio il sen. Antonio Iannone per le due interrogazioni parlamentari al Ministro Toninelli e auspico che l’Anas cambi registro lavorando giorno e notte alla conclusione dei lavori”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->