Camera di Commercio, ecco il nuovo Consiglio: ora si va verso l’elezione del presidente

Scritto da , 4 ottobre 2016
Camera di Commercio

di Andrea Pellegrino

Un decreto regionale di Vincenzo De Luca ha costituito il nuovo Consiglio della Camera di Commercio di Salerno. Superato il contenzioso con la Coldiretti che ha rinunciato al ricorso (che metteva a rischio il rinnovo), è stato così formalizzato il nuovo Consiglio, frutto delle indicazioni delle varie associazioni di categoria. Ora toccherà al nuovo organismo eleggere il nuovo presidente. Secondo le prime indicazioni Andrea Prete viaggia verso il bis. Ed ecco chi entra: Rosario Rago, Carmine Pecoraro, Vincenzo Tropiano (Coldiretti) per il raggruppamento dell’agricoltura; Stefania Rinaldi, Andrea Prete, Mauro Maccaro, Antonia Autuori, Antonio Lombardi (Acs) per il raggruppamento dell’industria; per il commercio, invece, Giacomo La Marca, Mario Arciuolo, Mariano Lazzarini, Maria De Felice Voccia, Rosa Ardovino, Sabato Senatore, Pasquale Giglio (Confesercenti), Aldo Trezza (Confesercenti); ancora per l’artigianato: Gianfranco Ferrigno, Demetrio Cuzzola, Sergio Casola; Alfonso Cantarella, Vincenzo Schiavo (Confesercenti) per il turismo; Luigi D’Auria (Fai), Gerardo Buonocore (Confindustria) per il raggruppamento dei trasporti; Domenico Sessa (Abi) per il credito; per i servizi, invece, Assunta Gambardella, Mario Andresano, Giuseppe Gallo, Angnesina Ambrosio; l’ex consigliere regionale Pasquale D’Acunzi, sarà in quota confindustria nel raggruppamento marittime; Manrico Gesummaria per Confcooperative; Matteo Marchetti per Consumatori; Matteo Buono, segretario provinciale della Cisl per i sindacati; ed, infine, per le libere professioni, Americo Montera, presidente dell’ordine degli avvocati di Salerno.

Consiglia