Caldoro: opposizione di merito

Scritto da , 9 luglio 2015

“Il tempo che non c’eravamo fisicamente e la settimana scorsa il Veneto ne ha approfittato inserendo una clausola sui criteri di riparto del fondo sanitario nazionale che ci fa perdere 180 milioni; se ci fossi stato io non avrei permesso che questa clausola che tiene conto nel riparto della ‘popolazione pesata’ venisse inserita, e che fa perdere alla Campania 70 euro pro-capite che avevamo recuperato l’anno scorso”. Lo ha detto Stefano Caldoro, capogruppo di Fi in Consiglio regionale della Campania, nel corso della prima seduta del Consiglio regionale. Caldoro rispondendo all’invito di De Luca ha poi aggiunto: “Accettiamo la sfida del confronto ma vogliamo anche i risultati. La nostra sara’ un’opposizione di merito”, ha concluso.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->