Caldoro, difendo diritto candidatura di De Luca

Scritto da , 17 ottobre 2014

”Difendo il diritto alla candidatura per Vincenzo De Luca, perché la presunzione di innocenza é scolpita nella Costituzione, si attendano i diversi gradi di giudizio nel rispetto dell’autorità giudiziaria”. Lo scrive sulla sua pagina Facebook, il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, evidenziando di essere ”garantista” col sindaco di Salerno. ”In queste ore molti commettono l’errore di giudicare l’attività di Vincenzo De Luca tirando in ballo le sue vicende processuali – dice – E’ sbagliato confondere e incrociare i diversi piani”. ”Ho avuto momenti di confronto duro con il sindaco di Salerno, che non ho mai cercato e provocato – sottolinea – Non dubito della sua onestà e credo che il giudizio sul suo operato debba limitarsi alla attività politica ed istituzionale”. ”Caro Vincenzo – conclude rivolgendosi direttamente al primo cittadino di Salerno – continua il lavoro con impegno e coerenza”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->