Caldoro, De Luca? Giochi piu’ aperti di quanto sembri

Scritto da , 19 Settembre 2014
image_pdfimage_print

”I giochi sono piu’ aperti di quello che sembra. La situazione e’ piu’ complicata, complessa e con velocita’ e trasformazioni rapidissime in generale”. Cosi’ Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, risponde a una domanda su una probabile sfida alle prossime regionali tra lui e il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, come nel 2010. ”Si sbaglia se si pensa di poter contare su situazioni cristallizzate – afferma – Per i presidenti uscenti vale solo che possono essere in corsa, ma e’ tutto da capire”. Caldoro e’ dell’idea che anche la situazione complessiva nazionale ”determinera”’ il quadro. ”Io la vedo in questo modo – aggiunge – e credo che occorra un grande sforzo per non rinchiudere la cosa in uno schema rigido”. ”Serve dare una risposta ai cittadini – conclude – altrimenti si parla di battaglia personale”.(

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->