Cade un pannello in classe Tragedia sfiorata al “Marco Polo”

Un pannello si stacca dall’interno di una classe della scuola “Marco Polo” di Nocera Superiore. Ma tutti gli studenti si trovavano in palestra. Tragedia sfiorata, nella sezione 1 B dell’istituto scolastico nocerino. A denunciare l’episodio la madre di un ragazzo, che ha spiegato che un pannello, durante le prime ore del mattino, è caduto dal soffitto mentre la classe svolgeva l’ora di Educazione Fisica. “Come è possibile – ha tuonato il genitore – che accadano queste cose? Chiudiamo la “Settembrini” perchè inagibile e li mandiamo in una scuola che perde pannelli dal soffitto? Dov’è la sicurezza? Chiedo all’amministrazione comunale il da farsi perché non possiamo portare i bambini a scuola in queste condizioni.” Dal canto suo, l’amministrazione ha spiegato – attraverso Facebook – che un pino, perdendo aghi col vento, avrebbe causato una raccolta d’acqua su di una grondaia che, in seguito, si sarebbe infiltrata”.