Buccino si veste di Cinema e illumina così anche la notte di San Lorenzo

Scritto da , 13 Agosto 2022
image_pdfimage_print

Clamoroso successo, nella notte di San Lorenzo, della rassegna “Cinema Sotto le Stelle” fortemente voluta dalla nascente Casa di Produzione Cinematografica buccinese ‘Fantasy Wind Pruduction’ di Mimmo Elia in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. In una splendida cornice di pubblico sono state presentate e proiettate diverse opere cinematografiche che hanno affascinato ed entusiasmato i presenti accorsi anche dai paesi limitrofi.
Soddisfazione da parte del neo sindaco di Buccino Pasquale Freda per il lavoro svolto dall’assessora alla Cultura Annafranca Ferrara e dal delegato ai Grandi Eventi Nitto Umberto per come è stato organizzato il tutto e per come è stato curato nei minimi particolari.
Nel suggestivo Chiostro degli Eremitani, dinanzi alle porte del Museo Archeologico Nazionale ‘Marcello Gigante’ un folto pubblico ha applaudito i film Il Soffio del regista Alfonso Bergamo che ha partecipato attivamente alla manifestazione; Cose Fuori del Comune dello scrittore nonché sceneggiatore Michele Ferruccio Tuozzo, anche regista del divertente cortometraggio e il trailer Il Ragazzo della Giudecca.
Nel corso della serata, insieme al produttore romano Gian Gabriele Foschini detto Giangi, è stato presentato l’ambizioso progetto cinematografico “Io Resto Al Sud” che coinvolgerà circa una dozzina di Comuni del Sele-Tanagro e ha come scopo quello di pubblicizzare le bellezze del territorio salernitano, valorizzare i prodotti genuini, esaltare i siti archeologici e le tantissime attrazioni turistiche presenti con la rivalutazione delle tradizioni locali.
Fra le varie personalità presenti a sottolineare e ad evidenziare l’importanza e la necessità di avere progetti del genere per la promozione del nostro straordinario territorio è stato il sindaco di Oliveto Citra, Carmine Pignata.
La serata si è conclusa con un ricco buffet offerto dall’Eliahotel.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->