Bollini maschera la Salernitana

Scritto da , 11 maggio 2017
Alberto_Bollini

SALERNO. La Salernitana apre le porte dei suoi allenamenti ma sono poche le indicazioni, in ottica formazione, che si possono trarre dalla sgambata amichevole sostenuta ieri dai granata al rinnovato stadio “Vecchio” di Capaccio Scalo. Davanti a quasi un migliaio di appassionati, gli uomini di Bollini hanno sconfitto una rappresentativa locale con il punteggio di 6-0. Busellato, Odjer, Ronaldo e Improta hanno siglato le marcature nella prima frazione, Donnarumma ed il baby Carraffiello hanno chiuso il tabellino nella ripresa, fatta disputare sulla breve distanza di trenta minuti. Non hanno preso parte all’amichevole a scopo precauzionale Della Rocca, Coda, Bernardini e Rosina, che hanno lavorato a bordo campo agli ordini del preparatore atletico. Tutti e quattro non dovrebbero essere in dubbio per il derby. Una giornata molto intensa quella della Salernitana che in mattinata aveva lavorato sotto il sole cocente allo stadio Arechi. Lavoro atletico specifico per gli uomini di Alberto Bollini che hanno aperto la seduta con un riscaldamento tecnico seguito da un lavoro tattico e da conclusioni in porta. Tornando al dato tecnico, ieri Bollini ha mischiato le carte, utilizzando molti giovani. La sensazione è che comunque il tecnico granata abbia già in mente la formazione da opporre all’Avellino. In difesa, davanti a Gomis, agiranno Perico e Vitale sulle corsie esterne, Tuia (reduce da due gare choc) e Bernardini in mezzo. A centrocampo Bollini punterà sulla voglia di rivalsa di Minala dopo la figuraccia rimediata con il Frosinone, oltre a quella di Zito, grande ex dell’incontro. A completare il reparto dovrebbe esserci Ronaldo, sempre che il trainer lombardo non decide di gettare subito nella mischia lo scalpitante Busellato. In attacco Coda è inamovibile, nonostante il periodo poco felice. Ai suoi lati nel tridente dovrebbero agire Sprocati e Rosina, anche se non sono da escludere mosse a sorpresa come l’innesto di uno tra Donnarumma e Joao Silva dal 1’. Questa mattina alle ore 10:30 al campo “Mary Rosy” a porte chiuse i granata torneranno ad allenarsi.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.