Blitz degli ultras al Mary Rosy: «Chiediamo scusa a Castori»

Scritto da , 20 Maggio 2021
image_pdfimage_print

SALERNO – C’erano almeno cinquecento tifosi della Salernitana, ieri pomeriggio, a salutare la squadra granata al Mary Rosy. Il quartier generale della Salernitana è stato invaso da un corteo festante di sostenitori che tra cori, bandiere, sciarpe, torce e fumogeni hanno voluto ringraziare il gruppo di Fabrizio Castori per la straordinaria impresa ottenuta qualche giorno fa. Gli ultras hanno a gran voce chiesto scusa proprio al tecnico per l’accoglienza poco amichevole di inizio stagione in un clima di aperta contestazione nei confronti della società. Con grande coerenza la parte più calda del tifo granata ha fatto ammenda chiedendo scusa a Castori e ringraziando i calciatori per il grande impegno profuso. Dopo una mezz’oretta trascorsa con i propri beniamini i tifosi hanno lasciato il Mary Rosy dandosi appuntamento a sabato prossimo. A partire dalle ore 18, da piazza Portanova, gli ultras sfileranno per la città per festeggiare, ancora una volta, la serie A.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->