Blitz degli ispettori Asl al Comune

Scritto da , 2 febbraio 2018

di Andrea Pellegrino

Hanno fatto visita in quasi tutti gli uffici comunali, appuntando ciò che non era in regola. Nei giorni scorsi, a Palazzo di Città, hanno bussato gli ispettori dell’Asl per una verifica degli ambienti lavorativi. Nelle ore precedenti erano stati anche negli uffici distaccati di via Tanagro, oggi al centro delle preoccupazioni dei cittadini di Mariconda che potrebbero ritrovarsi l’ufficio smantellato, oltre che per le anomalie riscontrate, anche per la carenza di personale. Non va meglio, a quanto pare, a Palazzo Guerra dove la situazione non sembra sia apparsa delle migliori, agli occhi degli ispettori dell’azienda sanitaria locale che ora redigeranno il proprio verbale, che sarà tra non molto sulla scrivania del sindaco Enzo Napoli e dei vari dirigenti coinvolti. Secondo indiscrezioni, pare che abbiano visionato gran parte degli uffici, a partire dal protocollo generale, fino al settore tecnico. Oltre a problemi strutturali, considerata anche l’anzianità dello stabile che occupa gli uffici centrali del Comune, sarebbero state riscontrate anche diverse violazioni compiute dal personale. A partire da fornelli di gas allestiti per cucine volanti.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->