Blatte in bus e depositi Sita: controlli di Asl e carabinieri

Scritto da , 12 gennaio 2018
image_pdfimage_print

Andrea Pellegrino

Scatta l’emergenza blatte nei depositi e sui bus della Sita in Costiera Amalfitana, al via l’ispezione dell’Asl di Salerno. Dopo le segnalazioni degli utenti, arrivano gli ispettori dell’azienda sanitaria di Amalfi nel deposito locale della Sita. Anche i mezzi pubblici che trasportano i turisti in Costiera Amalfitana, da tempo, sono invasi dai fastidiosi animaletti, portatori di malattie allergiche. Già tempo fa i sindacati ave- vano chiesto una maggiore pulizia degli spazi, e quindi degli autobus, all’azienda di tra- sporti. Ma da allora la situazione si sarebbe quotidianamente aggravata. E ora è stata chiamata l’Asl, che avrebbe già provveduto a diffidare la Sita ad attivarsi per risolvere il problema. Diversi i sopralluoghi effettuati nella sede amalfitana e su alcuni mezzi. La disinfestazione sarebbe partita su determinati autobus Sita ma non sarebbe stata sufficiente. Le segnalazioni degli utenti non mancano. Sulla vicenda indagano i carabinieri e non si escludono provvedimenti.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->