Blam, il collettivo di architetti under 35 lavora per l’antica salita Montevergine

Scritto da , 22 Febbraio 2021
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Rigenerazione urbana: è questo l’obiettivo del collettivo Blam, formato da architette under 35 a lavoro per realizzare un percorso di biodiversità lungo l’antica Salita Montevergine a Salerno, proprio attraverso un processo collaborativo di rigenerazione urbana. L’iniziativa nasce circa un anno fa quando furono invitati i cittadini a candidare le proprie idee per valorizzare le aree più fragili del centro storico. Il progetto vincitore è stato ideato dal Comitato Salerno centro storico alto e prevede un vero e proprio processo collaborativo per trasformare l’antica salita di Montevergine in un corridoio di biodiversità con la sistemazione del terreno e messa a dimora della vegetazione grazie anche alle donazioni per l’acquisto delle piante.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->