Benvenuti a Salerno, ammirate le Luci ed i rifiuti

Scritto da , 6 Dicembre 2021
image_pdfimage_print

Capita anche questo, o meglio capita ancora anche questo. Ti ritrovi a passeggiare in via Dei Mercanti, uno delle strade principali del centro storico di Salerno e in un vicoletto adiacente, vicolo San Bonosio, proprio all’ingresso di questo, in bella mostra ti ritrovi ad “ammirare” cartoni, e bustoni neri ripieni di rifiuti. Ore 18 di domenica 5 dicembre. La città è piena di persone venute a vedere le Luci d’Artista che finalmente dopo un mese di ritardo si sono accese. Ma nonostante l’afflusso di persone, i residenti e non solo loro di Salerno, non hanno voluto rinunciare a mostrare i loro rifiuti e così anche ieri in bella mostra, sono stati posizionati in mezzo alla stradina buste e carte di ogni genere. Un’immagine davvero brutta ma che non è la sola. I rifiuti continuano ad essere abbandonati per strada senza alcun rispetto. Abbandonati ad ogni ora, come se fosse una cosa normale, consentita. La stessa scena registrata ieri pomeriggio in vicolo San Bonosio è la stessa che si registra ancora una volta in via Dei Canali davanti alla chiesa dei Santi Crispino e Crispiniano, dove stavolta hanno gettato anche un materasso, oppure in vicolo dei Barbuti e nei vicoli alle spalle di Lardo Campo e di piazza Abate Conforti. m.d.s.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->