Benevento, Lecce e Juve Stabia fermate, la Salernitana sorride

Scritto da , 15 novembre 2014
image_pdfimage_print

E’ stato un sabato positivo per i colori granata quello appena trascorso. Dopo l’exploit di Reggio Calabria la Salernitana ed i propri tifosi ieri pomeriggio si sono sintonizzati su sportube per seguire tre partite in particolare: il derby tra Paganese e Benevento, il match fra Juve Stabia e Foggia e la sfida tra Lecce e Catanzaro. Ironia della sorte tutti e tre si sono conclusi con il medesimo punteggio, 2-2, che fa sorridere e non poco la Salernitana che recupera su sanniti, salentini e vespe due punti in un colpo solo. Ora la vetta, sempre occupata in solitudine dal Benevento, dista per i granata soltanto una lunghezza mentre la Juve Stabia, fino alla settimana scorsa appaiata alla Salernitana, è ora a meno 2 mentre il Lecce va a meno 3. Un altro risultato importante è maturato nel primo pomeriggio con la sconfitta per 3-0 della Vigor Lamezia a Cosenza. Messina ed Aversa invece hanno pareggiato 1-1. In serata il Lecce ha pareggiato 2-2 con il Catanzaro (doppietta di Doumbia e poi Ilari e Maiorano) dopo essere stata sul doppio vantaggio. Questa al momento la classifica del girone C di Lega Pro: Benevento 29, Salernitana 28, Juve Stabia 26, Lecce 25, Matera, Casertana*, Foggia e Lamezia 21, Catanzaro 19, Lupa Roma* 17, Paganese 16, Messina 14, Melfi 12, Barletta* e Cosenza 11, Martina* 10, Savoia 8, Ischia* 7, Reggina ed Aversa 6. (* una gara in meno)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->