Battipaglia/Giffoni V.P.. Morto il gestore del Morgana Alessandro Stabile, detto Lisandro. Disposta l’autopsia. E’ giallo

Scritto da , 2 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

alessandro stabile morgana battipaglia BATTIPAGLIA/GIFFONI VALLE PIANA. Sarà necessaria l’autopsia per stabilire le cause della morte diel 58enne gestore della discoteca “Morgana”, di via Spineta a Battipaglia”, ritrovato morto ieri mattina. Alessandro Stabile, detto Lisandro, noto gestore di bar di Giffoni Valle Piana e in altri comuni vicinii. I familiari hanno ritrovato il cadavere intorno alle 7 di ieri mattina, nel piazzale antistante il locale.Poco dopo sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Battipaglia, al comando del capitano Erich Fasolino.
Dopo l’esame esterno eseguito dal medico legale Giovanni Zotti non è statastabilita l’esatta causa del decesso, anche se all’apparenza sembra si tratti di un infarto. Oggidovrebbe essere dato incarico per l’esame autoptico. Il pm Guarriello della procura di Salerno che dirige le indagini ha disposto il sequestro della salma.  Stabile era soggetto noto alla giustizia per i suoi precedenti penali legati in primis al contrabbando di sigarette e risalenti anche a venti anni fa (ultimo arresto quattro anni fa per una pistola).
In passato, il 58enne giffonese sarebbe stato  legato ad ambienti malavitosi della Piana del Sele.
Il nome di Stabile era emerso nelle indagini della direzioen distrettiuale antimafia per essere gravitante attorno al clan della famiglia Pecoraro, tra i più potenti dell’area picentina e di Bellizzi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->