Battipaglia, uccisa una donna 74enne: fermato il figlio

Scritto da , 23 dicembre 2017

BATTIPAGLIA – Strangolata con una cintura. E’ questa, secondo gli inquirenti, la causa della morte della pensionata di 74 anni, trovata senza vita dai carabinieri nella camera da letto dell sua abitazione a Battipaglia.

I militari erano intervenuti nel condominio dove la donna risiedeva con il figlio dopo aver ricevuto una segnalazione. Intanto, proprio il figlio della donna è in stato di fermo. Si tratta di un 42enne incensurato, ma affetto da problemi di natura psicologica.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->