Battipaglia: Renzi visita azienda fibre ottiche accompagnato da De Luca

Scritto da , 12 settembre 2016
renzi_deluca-1

«Fibre ottiche sud» del gruppo Prysmian, a Battipaglia, in provincia di Salerno è una eccellenza italiana che Renzi ha voluto visitare di persona. Arrivato all’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi è giunto puntuale davanti ai cancelli dell’azienda. Con lui il governatore campano Vincenzo De Luca ed il figlio Roberto, assessore al Bilancio del Comune di Salerno. Ad accogliere il premier anche il sindaco di Battipaglia Cecilia Francese e il direttore dello stabilimento Nicola Scafuro. In prima linea anche Salvo Nastasi, vicesegretario generale di Palazzo Chigi e commissario straordinario di Bagnoli.

«È l’Italia che ha bisogno di investire sul futuro ma per farlo servono elementi concreti: il costo del lavoro è sceso anche grazie agli incentivi del jobs act e alla riduzione dell’Irap e lo lo dico a tutti i teorici del ‘non abbassare le tasse ma investiamo’. Se non si abbassano le tasse quando ci saranno gli investimenti concorreranno solo imprenditori stranieri» ha detto Renzi durante la visita allo stabilimento. «Servono investimenti – ha proseguito – ma noi abbiamo bisogno di un’Ue che faccia investimenti, alcuni paesi hanno un surplus primario troppo alto, noi non diciamo che devono ridurre le esportazioni ma come noi facciano la nostra parte sulle regole anche gli altri rispettino le regole sul surplus primario»

Consiglia