Battipaglia, raddoppiati i vigili di quartiere

Scritto da , 20 Novembre 2012
image_pdfimage_print

Battipaglia. Più vigili urbani in strada per migliorare a sicurezza e rispondere in maniera sempre più precisa e utile alle esigenze dei cittadini. E’ questo lo spirito con cui il dirigente del settore Polizia Municipale, il maggiore Gerardo Iuliano, ha disposto la doppia vigilanza nei quartieri periferici delal cittadina della Piana del Sele. Uno sfoltimento del personale presente negli uffici del comando e ci saranno due vigili di quartiere e non uno come accadeva fino a ieri, che hanno preso servizio nei quartieri di Taverna, Belvedere e Sant’Anna. Da tempo gli agenti di polizia municipale, attraverso i sindacati, avevano chiesto che i vigili di quartiere fossero potenziati per dare maggiori garanzie di sicurezza ai cittadini e anche al servizio degli stessi agenti impegnati nel pattugliamento e nell’accoglienza dei residenti delle zone servite dal servizio del vigile di quartiere. Più volte al richiesta fu inoltrata all’ormai ex comandante della Polizia Municipale colonnello Giorgio Cerruti, ma senza avere nessun riscontro. Ora, con il comando passato a Gerardo Iuliano, è bastato razionalizzare il personale presente negli uffici del comando di via Rosa Iemma per ottenere più agenti in servizio in strada per il controllo del territorio. Un controllo di prossimità avvertito dai cittadini come una nuova sensazione di sicurezza con due agenti per turno che andranno ad occupare le sedi e le zone dei quartieri interessati dal servizio. Tre quartieri popolosi e con problematiche diverse come quelli di Sant’Anna, Belvedere e Taverna. Oltre alla nuova mappa dei dirigenti dei vari settori che compongono il comando di polizia municipale, Iuliano, si è subito messo in moto per riuscire a dare più sicurezza in strada. Una esigenza avvertita con forza dai cittadini e dallo stesso sindaco Giovanni Santomauro che aveva più volte sollecitato i vertici del comando ad aumentare i controlli sul territorio comunale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->