Baronissi, Borse lavoro, pubblicato l’avviso

Scritto da , 18 Maggio 2021
image_pdfimage_print

Il Comune di Baronissi ha pubblicato il nuovo bando per l’attivazione di “borse lavoro”, nell’ambito dei progetti di inclusione sociale dedicato a residenti disoccupati, inoccupati e in difficoltà economica. “La volontà – afferma il sindaco Gianfranco Valiante – è di proseguire nel percorso già avviato a favore di persone in stato di disagio economico e a rischio di esclusione. Il problema della mancanza di lavoro si è purtroppo ingigantito a causa dell’emergenza covid. Attingendo a risorse economiche proprie dell’ente, il Comune ha deciso di favorire l’inserimento lavorativo attraverso la selezione di borsisti da impiegare in attività di pubblica utilità”. “Queste borse lavoro – aggiunge l’assessore alle politiche sociali Marco Picarone – hanno una doppia valenza; grazie a queste infatti offriremo a coloro che ne hanno bisogno l’importante opportunità di usufruire di un compenso mensile e allo stesso tempo ci permetteranno di migliorare la cura del territorio. L’aspetto importante che la misura è effettuata con disponibilità del bilancio comunale”. Possono partecipare all’avviso pubblicato oggi i cittadini under 65, residenti a Baronissi da almeno sei mesi, disoccupati o inoccupati, con un Isee non superiore a 10mila euro. Per i separati o divorziati con figli che convivono per necessità con i genitori, regolarmente inseriti nello stato di famiglia, il limite è elevato a 12mila euro. L’istanza di partecipazione è riservata a un solo componente del nucleo familiare. Per ciascuno dei borsisti è prevista un’indennità mensile pari a 500 euro a fronte di un totale di 4 ore giornaliere, per un massimo di cinque giorni a settimana. Avviso e domanda sul sito www.comune.baronissi.sa.it. Scadenza 7 giugno 2021.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->